Black list per i Co.co.co

l Ministero del Lavoro, con la circolare n. 29/2012, ha pubblicato l’elenco di attività direttamente riconducibili nell’ambito della subordinazione. Riguarda, le seguenti attività: baristi e camerieri, cuochi, pasticceri, addetti alle pulizie, istruttori di autoscuola, etc, In questi casi il lavoro a progetto verrà annullato e considerato come dipendente a tempo indeterminato.