Buoni pasto: nuove regole per la fruizione

Il ministero delle infrastrutture e dello sviluppo economico ha pubblicato le regole per l’utilizzo e la fruizione dei buoni pasto. Viene ora stabilito che potranno essere utilizzati tanto da lavoratori full time quanto part time, anche qualora per questi ultimi non sia ricompresa nell’orario di lavoro la pausa pranzo. E’ estesa la possibilità di utilizzo anche ai collaboratori. Da rilevare inoltre che in una sola giornata è stata prevista la fruizione di un numero massimo di 8 buoni. Restano invariate le soglie di esenzione, confermata a 5,29 € per i buoni cartacei e a 7 € per quelli elettronici.

Certificazione ISO 9001 / Miglior posto di lavoro in Alto Adige