DILAZIONE SOMME ISCRITTE A RUOLO

Con l’introduzione del nuovo comma 1-quinquies all’art. 19, DPR n. 602/73, è ora prevista la possibilità di ottenere un’ulteriore dilazione di pagamento delle somme iscritte a ruolo.

In particolare la rateazione concessa al contribuente può essere aumentata fino a 120 rate mensili qualora lo stesso si trovi, per ragioni estranee alla propria responsabilità, in una grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica.

 

Certificazione ISO 9001 / Miglior posto di lavoro in Alto Adige