Esclusione dall’obbligo di rispetto delle fasce di reperibilità per alcune gravi patologie

A decorrere dal 22 gennaio 2016 vengono esclusi dall’obbligo del rispetto delle fasce di reperibilità, i lavoratori dipendenti per i quali l’assenza sia riconducibile a patologie gravi che richiedono terapie salvavita e / o stati patologici sottesi o connessi ad una situazione di invalidità riconosciuta. Le patologie devono risultare da idonea documentazione medica così come l’invalidità dovrà determinare una riduzione della capacità lavorativa pari o superiore al 67%.

Certificazione ISO 9001 / Miglior posto di lavoro in Alto Adige