Naspi e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro

Il Ministero ha chiarito che la NASpI non spetta al soggetto disoccupato in seguito a risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con datore di lavoro avente meno di quindici dipendenti intervenuta nell’ambito del tentativo di conciliazione di cui all’articolo 410 cpc, attivato presso le commissioni istituite dall’Ispettorato del lavoro.