Premi detassati: bozza di contratto da Confindustria

Lo scorso 14 luglio Confindustria ha sottoscritto con i sindacati CGIL, CISL e UIL una bozza di contratto collettivo territoriale di lavoro. In questo modo sarà possibile anche per le aziende associate a Confindustria ma prive di rappresentanze sindacali, di prevedere la corresponsione di premi di risultato aziendali, sfruttando la “detassazione” introdotta dalla legge di stabilità per il 2016.