Rientro dei cervelli – L. 238/2010

Con l’entrata in vigore del D. Lgs. 147/2015 è stato formalmente abrogato il comma dell’art. 10 della Legge 11/2015, con il quale era stata prevista l’estensione fino al 31 dicembre 2017 della possibilità di usufruire delle agevolazioni fiscali per il c.d. “rientro dei cervelli”. In virtù di ciò, i benefici connessi termineranno con il prossimo 31 dicembre 2015. Il decreto prevede altresì una disciplina specifica, da attuarsi con apposito decreto ministeriale, per figure con ruoli direttivi o altamente specializzati.

Certificazione ISO 9001 / Miglior posto di lavoro in Alto Adige